Perchè acquistare un’asciugatrice: vantaggi e svantaggi del prodotto

1
2
3
4
5
Samsung Asciugatrice DV90T8240SE/S3 AI Control, Asciugatura Ultra Rapida in 81 Minuti, Programma...
Asciugatrice 9 Kg Classe energetica B a Condensazione Profondità 58,5 cm NFC - CSE C9LF-S
LG RH90V9AVHN Asciugatrice Smart a Carica Frontale 9 Kg, Classe A+++, Condensazione con Pompa di...
Samsung Asciugatrice a condensazione con pompa di calore DV70TA000TE/ET, con Porta Reversibile...
Electrolux EW7HL83W5 Asciugatrice Perfect Care 700, con Display LED, 8 Kg, 67 dB, Bianco
Samsung Asciugatrice DV90T8240SE/S3 AI Control, Asciugatura Ultra Rapida in 81 Minuti, Programma...
Asciugatrice 9 Kg Classe energetica B a Condensazione Profondità 58,5 cm NFC - CSE C9LF-S
LG RH90V9AVHN Asciugatrice Smart a Carica Frontale 9 Kg, Classe A+++, Condensazione con Pompa di...
Samsung Asciugatrice a condensazione con pompa di calore DV70TA000TE/ET, con Porta Reversibile...
Electrolux EW7HL83W5 Asciugatrice Perfect Care 700, con Display LED, 8 Kg, 67 dB, Bianco
9.6/10
9.4/10
9.4/10
9.4/10
9.2/10
Samsung Elettrodomestici
Candy
LG
Samsung Elettrodomestici
Electrolux
Samsung Asciugatrice DV90T8240SE/S3 AI Control, Asciugatura Ultra Rapida in 81 Minuti, Programma...
Samsung Asciugatrice DV90T8240SE/S3 AI Control, Asciugatura Ultra Rapida in 81 Minuti, Programma...
Prevenzione pieghe: niente più pieghe negli abiti asciutti senza bisogno del ferro da stiro, così...Air Wash: rinfresca gli abiti senza lavare, bollire, strofinare o usare detersivi. La tecnologia Air...Quick Dry 35’: questo programma di asciugatura rapida ti consente di avviare un piccolo carico da...
9.6/10
Asciugatrice 9 Kg Classe energetica B a Condensazione Profondità 58,5 cm NFC - CSE C9LF-S
Asciugatrice 9 Kg Classe energetica B a Condensazione Profondità 58,5 cm NFC - CSE C9LF-S
9.4/10
LG RH90V9AVHN Asciugatrice Smart a Carica Frontale 9 Kg, Classe A+++, Condensazione con Pompa di...
LG RH90V9AVHN Asciugatrice Smart a Carica Frontale 9 Kg, Classe A+++, Condensazione con Pompa di...
CARATTERISTICHE: Asciugatrice Smart a carica frontale - Dimensioni LxPxH 60 x 69 x 85 cm - Capacità...DUAL INVERTER HEAT PUMP: Ti assicura ottime prestazioni nel rispetto dell'ambiente, grazie alla...ECO HYBRID: La tecnologia Eco Hybrid ti permette di scegliere se risparmiare fino al 18% di tempo o...
9.4/10
Samsung Asciugatrice a condensazione con pompa di calore DV70TA000TE/ET, con Porta Reversibile...
Samsung Asciugatrice a condensazione con pompa di calore DV70TA000TE/ET, con Porta Reversibile...
9.4/10
Electrolux EW7HL83W5 Asciugatrice Perfect Care 700, con Display LED, 8 Kg, 67 dB, Bianco
Electrolux EW7HL83W5 Asciugatrice Perfect Care 700, con Display LED, 8 Kg, 67 dB, Bianco
9.2/10

Tra tutti i vari elettrodomestici che sono di ultima generazione e che facilitano la vita domestica c‘è sicuramente l’asciugatrice. Questo risulta essere un elettrodomestico sicuramente tra i meno diffusi nella case italiane, a differenza dell’estero, dato che il suo acquisto, infatti, viene spesso frenato da alcuni limiti e da molte dicerie che vigono in base al suo funzionamento. Per molti l’asciugatrice è addirittura un lusso, ma realmente è un elettrodomestico molto utile. Soprattutto per quanto riguarda le abitazioni che sono più piccole o per le famiglie molto numerose, per le quali poter asciugare il bucato in tempi brevi, soprattutto d’inverno, diventa impossibile. Se da una parte si ha la comodità di avere un bucato sempre asciutto e pronto all’uso, dall’altra logicamente avremo un aumento del consumo energetico, con il conseguente innalzamento anche per quanto riguarda l’impatto ambientale della casa. Decidere se andare ad investire per un’ asciugatrice è una scelta che di solito ci mette a dura prova. Proviamo a vedere quali siano i pro e i contro di tale elettrodomestico per capire se potrà davvero migliorarci la vita.

Tipologie di asciugatrici

Innanzitutto, si deve dire che ci sono due tipi di asciugatrici, quelle che differiscono sicuramente nel meccanismo che vanno ad utilizzare per asciugare i nostri capi. Quelle che sono a pompa di calore e sono anche le più diffuse in Italia, mentre tutte quelle che vengono alimentate a gas, sono anche quelle poco conosciute nel nostro Paese. Vediamo nel dettaglio:

  • Le prime avranno sicuramente il vantaggio di consumare molta meno energia rispetto a tutte quelle che sono a condensazione, si parla quindi di circa 2 kW all’ora. Le seconde, invece, permettono di poter arginare i costi di gestione, dato che il gas ha un costo che risulta inferiore rispetto alla stessa energia elettrica. Gli ultimi modelli, infatti, sono tutti quelli che possono farci risparmiare fino al 70% sulla nostra bolletta di casa. Infine, anche se hanno un costo superiore, le asciugatrici a gas sono tutte quelle che hanno dei tempi di funzionamento molto più bassi rispetto a quelle che sono a pompa di calore o anche a condensazione. Queste ultime non devono essere prese in considerazione perché rispetto alle altre due hanno troppi svantaggi.

Vantaggi di possedere un’asciugatrice

Tra tutti i principali vantaggi dell’avere un’asciugatrice c‘è sicuramente il fatto della comodità nell’avere dei vestiti sempre asciutti e che saranno pronti all’uso poco dopo il tempo dal loro lavaggio. Inoltre, si deve anche dire che, tutti i tessuti bagnati che vengono lasciati ad asciugare in casa, faranno aumentare  il livello di umidità dell’appartamento. Questa è una condizione che, oltre a far diminuire il comfort domestico, va anche ad aumentare la presenza di batteri e germi, che negli ambienti umidi proliferano. Attenzione, perché anche il fatto di far asciugare i capi all’aperto può avere alcune controindicazioni. A causa dell’inquinamento e dei pollini, infatti, si potrà incorrere in alcune reazioni allergiche indossando vestiti che sono asciugati all’aria. Un altro vantaggio è:

  • il fatto di non dover andare a stendere e poi fare in modo di recuperare il bucato, due pratiche che sono anche stancanti da fare che, grazie all’acquisto dell’asciugatrice, potremo evitare. Inoltre, proprio grazie a tale elettrodomestico, si andranno a risparmiare dei momenti preziosi anche non dovendo più stare attenti ai capi asciutti. Gli indumenti che saranno appena usciti dall’asciugatrice, infatti, non presenteranno delle pieghe evidenti grazie al calore che sarà combinato al movimento circolatorio, entrambi che vengono dati dal ciclo di asciugatura. Molti apparecchi, anche per assicurare tale vantaggio, possiedono dei programmi che sono pensati per poter restituire capi che non avranno bisogno di essere stirati.

Tutti i pro e i contro di possedere un’asciugatrice

L’asciugatrice non sciupa affatto i capi. Infine, dobbiamo anche dire che non è vero che le asciugatrici danneggino o rovinano i capi più delicati. I modelli che saranno di ultima generazione sono quelle che avranno molti differenti programmi di asciugatura. Alcuni di tali sono destinati proprio ai vestiti più delicati, che per trattarli al meglio e anche per farli più nuovi più a lungo avranno dei metodi specifici di lavatura. Si tenga anche di conto che, insieme a tutti i capi bagnati, si potranno introdurre nell’asciugatrice degli indumenti che avranno bisogno solo di una rinfrescata. Una volta che saranno usciti sembreranno come lavati sul momento e saranno morbidi e caldi, subito pronti per essere indossati.

Svantaggi di possedere un’asciugatrice

Il principale svantaggio nell’utilizzare l’asciugatrice riguarda il fatto del consumo extra di energia elettrica. Si deve anche precisare che il fatto che tali elettrodomestici consumino molto non è vero. Dato che un utilizzo consapevole di tali modelli di ultima generazione, quindi di classe elevata manterrà molto ridotti i costi dell’energia, che non saranno eccessivamente elevati. Un altro aspetto negativo riguarda la sua manutenzione. In particolare si tratta dei filtri che bloccano tutte le varie particelle di fibre che si staccheranno dai tessuti a richiedere attenzione particolare. Il malfunzionamento di tali elementi, infatti, può compromettere il funzionamento dell’elettrodomestico. La pulizia dei filtri dovrà, infatti, essere frequente, soprattutto dipende da cosa viene riportato sul libretto delle istruzioni.

Prestazioni dell’asciugatrice

Infine, non si dovrà affatto trascurare tutto ciò che comporta quella che è la lettura completa dei dati che vengono riportati sull’etichetta energetica:

  • il consumo annuo stimato dell’asciugatrice,
  • la durata del ciclo di asciugatura,
  • la classe di condensazione,
  • il livello di rumorosità.

Asciugatrice durata ciclo

Ciò che viene indicato sull’etichetta energetica, come detto poco sopra, è spesso la durata del ciclo di asciugatura “standard”, ovvero si tratta del ciclo che si intende di uso più comune:

  • difatti, nella maggior parte dei casi, sarà il ciclo per i capi in cotone. Considerate anche che la durata del ciclo dell’asciugatura sarà interessante per molti motivi, a partire da quello ovvio, vale a dire che al momento dell’acquisto si deve sapere con quanta velocità si asciugheranno i panni. In tal modo si potrà valutare l’effettivo risparmio.
  • In secondo luogo, le persone che sono più sensibili allo stesso disturbo acustico potranno valutare per quanto tempo dovranno “sopportare” il rumore dell’asciugatrice che sarà in funzione.
  • Infine, si potrà sapere la durata del ciclo standard, che aiuta a capire anche quanto a lungo sarà necessario dover prestare attenzione al carico energetico, per evitare di incappare in un blackout.
  • Di solito, un ciclo “standard” potrà essere in alcuni casi lungo, fino ad arrivare a tre ore, o scendere, soprattutto per quanto riguarda le asciugatrici più moderne, anche sotto 100 minuti.

Asciugatrice: classe di condensazione

Tale voce la troveremo sempre sull’etichetta energetica solo per tutte quelle asciugatrici a condensazione, che dotate cioè, di una vaschetta o di un serbatoio per la raccolta della stessa condensa generata dal condensatore. Dato che il vapore generato dall’asciugatura non sarà espulso all’esterno dell’asciugatrice, ma potrà essere in parte nel cestello e depositarsi di nuovo sui capi, questo indice di efficienza va ad esprimere quanta parte del vapore sarà effettivamente “catturata” dallo stesso condensatore e depositato nella vaschetta sotto la forma di acqua. Le classi di efficienza per quanto riguarda la condensazione vanno da:

  • A (più alta) a G (più bassa), per cui più è alta la fascia di efficienza, maggiore sarà la percentuale di umidità che sarà condensata dallo stesso scambiatore di calore, più rapida ed efficace sarà l’asciugatura.
  • La maggior parte di tutte le asciugatrici a condensazione che si trovano in commercio si avranno in fascia A o B, più raramente C.
  • Di solito, la classe di efficienza di condensazione A è quella che corrisponderà a circa il 90% dell’umidità condensata nella vaschetta, mentre la classe B a circa l’85%.

Asciugatrice: rumorosità

Il discorso sul fatto della rumorosità è importante, poiché la stessa sensibilità personale è un fattore importante nel determinare quanto dia noia un rumore. Il dato viene sempre mostrato dall’etichetta energetica. Le condizioni della casa saranno comunque diverse, e a seconda del:

  • mobilio,
  • del rivestimento delle pareti e pavimento,
  • dell’ampiezza del locale in cui si andrà a mettere l’asciugatrice.

Quindi si avrà un livello di rumorosità e un grado di amplificazione del rumore molto più elevato. Solo noi potremo valutare, poi, quanto siamo sensibili ai rumori e a quale tipo di rumori. Se siamo piuttosto sensibili è chiaro che conviene trovare un’asciugatrice dal livello di rumore basso, che sia anche dotata di un programma molto silenzioso o di alcuni sistemi di abbattimento del rumore. La variabilità tra tutti i modelli che sono in commercio è contenuta, questo perché le asciugatrici che sono più silenziose si attestano almeno su 60 dB circa mentre quelle più rumorose oltre i 70 dB.

 

 

Studentessa di Scienze della Comunicazione e soprattutto amante della scrittura. Appassionata della lettura e dell’arte. Scrivo dai periodi delle medie, ma dopo il liceo ho iniziato a perfezionarmi. Ho collaborato con qualche casa editrice, due pubblicazioni certificate e molte altre in self.  Da sempre ho creduto nella passione per la scrittura degli articoli, mi piace tutto ciò che ruota attorno alla tecnologia, alla musica e tutto ciò che concerne la comunicazione. Sono felice di poter scrivere articoli su questi temi.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Samsung Asciugatrice DV90T8240SE/S3 AI Control, Asciugatura Ultra Rapida in 81 Minuti, Programma...

Samsung Asciugatrice DV90T8240SE/S3 AI Control, Asciugatura Ultra Rapida in 81 Minuti, Programma...

  • Prevenzione pieghe: niente più pieghe negli abiti asciutti senza bisogno del ferro da stiro, così...
  • Air Wash: rinfresca gli abiti senza lavare, bollire, strofinare o usare detersivi. La tecnologia Air...
  • Quick Dry 35’: questo programma di asciugatura rapida ti consente di avviare un piccolo carico da...
2 Asciugatrice 9 Kg Classe energetica B a Condensazione Profondità 58,5 cm NFC - CSE C9LF-S

Asciugatrice 9 Kg Classe energetica B a Condensazione Profondità 58,5 cm NFC - CSE C9LF-S

  • Asciugabiancheria
3 LG RH90V9AVHN Asciugatrice Smart a Carica Frontale 9 Kg, Classe A+++, Condensazione con Pompa di...

LG RH90V9AVHN Asciugatrice Smart a Carica Frontale 9 Kg, Classe A+++, Condensazione con Pompa di...

  • CARATTERISTICHE: Asciugatrice Smart a carica frontale - Dimensioni LxPxH 60 x 69 x 85 cm - Capacità...
  • DUAL INVERTER HEAT PUMP: Ti assicura ottime prestazioni nel rispetto dell'ambiente, grazie alla...
  • ECO HYBRID: La tecnologia Eco Hybrid ti permette di scegliere se risparmiare fino al 18% di tempo o...
4 Samsung Asciugatrice a condensazione con pompa di calore DV70TA000TE/ET, con Porta Reversibile...

Samsung Asciugatrice a condensazione con pompa di calore DV70TA000TE/ET, con Porta Reversibile...

  • Prevenzione pieghe: niente pieghe negli abiti asciutti senza bisogno del ferro da stiro, così eviti...
  • Filtro 2 in 1: mantenere in buono stato l’asciugatrice e ottimizzare le prestazioni e la sicurezza...
  • Quick Dry 35’: questo programma di asciugatura ottima ti consente di avviare un piccolo carico da...
5 Electrolux EW7HL83W5 Asciugatrice Perfect Care 700, con Display LED, 8 Kg, 67 dB, Bianco

Electrolux EW7HL83W5 Asciugatrice Perfect Care 700, con Display LED, 8 Kg, 67 dB, Bianco

  • Gentlecare system: grazie alla pompa di calore, asciuga i tuoi capi a temperature dimezzate rispetto...
  • Tecnologia sensicare: regola il ciclo di lavaggio in base al carico, riducendo tempo, usura e...
  • Opzione reverse plus: grazie alle inversioni del cesto asciuga ancora più delicatamente i tessuti...
Back to top
menu
asciugatricitop.it