L’asciugatrice può sostituire lo stendino per i panni? Informazioni, caratteristiche e vantaggi

Quando si deve fare la scelta di acquistare una asciugatrice, quello che si deve valutare non è solamente l’utilizzo che ne andremo a fare. Dobbiamo valutare anche cose del tipo “quanti siamo in famiglia?”, “che spazio ho in casa?”. Insomma, tutte cose che potrebbero andare a inficiare di molto sulla scelta finale. Ecco perché è anche necessario capire se una spesa del genere potrebbe essere fatta o meno. Questo anche per quanto riguarda il consumo energetico. Chiaro che se utilizzassimo uno stendino semplice, non elettrico, andremo a risparmiare molto rispetto ad utilizzare l’asciugatrice, ma ci saranno altri contro. Andiamo a vedere in questo articolo di che cosa stiamo parlando.

Scegliere o non scegliere l’asciugatrice?

Prima di tutto, dobbiamo partire dal presupposto che acquistare l’asciugatrice potrebbe toglierci di torno tantissime rotture. Di che cosa stiamo parlando? Be’, del semplice fattore tempo. Che poi così semplice non è! Visto che decidere di stendere a mano ci porta via tempo e spazio, ecco perché sono state inventate le asciugatrici. Vi potrebbe preoccupare il fattore consumo, ma è anche vero che si fa una spesa alta in fase di acquisto, sicuramente ci troveremo un elettrodomestico di fascia A++++, così da avere la migliore efficienza energetica. 

Come si usa l’asciugatrice?

Utilizzare l’asciugatrice è piuttosto semplice, basta prelevare i panni dalla lavatrice ed inserirli all’interno del cestello dell’asciugatrice. Si dovranno dividere sempre in base al tessuto, così da riuscire a capire a quanti gradi vanno asciugati. Ci sono determinati tessuti e materiali che sono da evitare al fine di non distruggere un indumento e rovinare anche l’asciugatrice con i residui. Dovrà essere fatta una pulizia e manutenzione costante, in modo da non ritrovarsi di fronte a possibili problemi da dover porre rimedio sborsando diversi soldi.

Abiti soffici e morbidi grazie all’asciugatrice

Una cosa molto utile che potremo avere, riguarda sicuramente l’aria calda, non come quella di un phon sia chiaro, che andrà ad asciugare ogni tipo di tessuto. Infatti, di questo non dovete preoccuparvi, dato che tutte le asciugatrice vanno a ridurre anche il formarsi di eventuali pieghe, quindi ci aiuteranno anche nella fase stiratura, perché lo farà già lei! Comodo vero? Sicuramente sì, ecco perché se ne parla sempre con un gran sorriso di questo elettrodomestico. Altra cosa da tenere presente, è il fatto che le asciugatrici che sono innovative hanno il programma adatto per ogni tessuto, per cui potrete decidere se asciugare la lana, la piuma, ma anche dei semplici capi sportivi. Ciò è stato fatto al fine di portare a garantire un’asciugatura molto delicata ma anche efficace.

Se utilizzo uno stendino, che succede?

Non è difficile rispondere a questa domanda, visto che gli stendini sono il metodo più classico e antiquato che continua a essere utilizzato per asciugare i vestiti. Diciamo che non tutti possono permettersi un’asciugatrice, che sia per termini di spazio o di soldi, c’è lo stendino a risolvere i nostro problemi. Questo chiaramente in parte, perché basti pensare al fattore umidità. Ecco, quello sì che è un bel problema, ma perché? Semplicemente perché i vestiti trattengono delle quantità di acqua una volta che escono dalla lavatrice, quest’acqua dove andrà a finire? Ma ovvio! Sulle vostre pareti di casa, per cui vi ritroverete con la muffa agli angoli delle pareti e anche con tanta umidità nella stanza, motivo per cui dovremo aprire le pareti e motivo per cui si alzeranno i consumi. Come mai? Be’, ecco spiegati i motivi:

  • l’acqua rimasta nei vestiti si sprigiona nell’aria andando a depositarsi sulle pareti,
  • tale acqua depositata porterà a bagnare le pareti,
  • le pareti non potranno asciugarsi se non con un’alta temperatura data dal riscaldamento,
  • saremo costretti ad aprire le finestre,
  • il calore si disperde,
  • si deve alzare la temperatura di riscaldamento,
  • ecco che aumentano i costi.

Queste sono tutte delle motivazioni per cui si fa la scelta di un’asciugatrice.

Asciugare i vestiti all’aria aperta conviene?

Un altro modo per dare asciugatura ai nostri vestiti, potrebbe anche essere quella di stenderli all’aperto. Sicuramente con il sole che batte, il vento e l’aria fresca potremo risolvere il problema umidità in casa. Ma, anche qui vi è una nota negativa. Non solo una, in realtà sono diverse. Quali sono queste note negative? Eccole spiegate. Prima di tutto, se li stendiamo all’aria aperta dobbiamo stare attenti a fattori come:

  • inquinamento dato dallo smog, che va a depositarsi sui panni,
  • possibili sigarette che cadono da piani alti e vanno a bruciare i vestiti,
  • volatili che sporcano i nostri panni,
  • il tempo brutto che non permette l’asciugatura,
  • improvvise piogge,
  • sole troppo battente che scolorisce gli indumenti.

Come per l’asciugatura con lo stendino in casa, anche stendere i panni sui fili all’aperto potrebbe avere le sue negatività. Proprio per questo motivo, se vi è possibilità di spazio e di denaro, è consigliabile fare l’acquisto di una buona asciugatrice di un brand che sia noto.

Studentessa di Scienze della Comunicazione e soprattutto amante della scrittura. Appassionata della lettura e dell’arte. Scrivo dai periodi delle medie, ma dopo il liceo ho iniziato a perfezionarmi. Ho collaborato con qualche casa editrice, due pubblicazioni certificate e molte altre in self.  Da sempre ho creduto nella passione per la scrittura degli articoli, mi piace tutto ciò che ruota attorno alla tecnologia, alla musica e tutto ciò che concerne la comunicazione. Sono felice di poter scrivere articoli su questi temi.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Samsung Asciugatrice DV90T8240SE/S3 AI Control, Asciugatura Ultra Rapida in 81 Minuti, Programma...

Samsung Asciugatrice DV90T8240SE/S3 AI Control, Asciugatura Ultra Rapida in 81 Minuti, Programma...

  • Prevenzione pieghe: niente più pieghe negli abiti asciutti senza bisogno del ferro da stiro, così...
  • Air Wash: rinfresca gli abiti senza lavare, bollire, strofinare o usare detersivi. La tecnologia Air...
  • Quick Dry 35’: questo programma di asciugatura rapida ti consente di avviare un piccolo carico da...
2 Asciugatrice 9 Kg Classe energetica B a Condensazione Profondità 58,5 cm NFC - CSE C9LF-S

Asciugatrice 9 Kg Classe energetica B a Condensazione Profondità 58,5 cm NFC - CSE C9LF-S

  • Asciugabiancheria
3 LG RH90V9AVHN Asciugatrice Smart a Carica Frontale 9 Kg, Classe A+++, Condensazione con Pompa di...

LG RH90V9AVHN Asciugatrice Smart a Carica Frontale 9 Kg, Classe A+++, Condensazione con Pompa di...

  • CARATTERISTICHE: Asciugatrice Smart a carica frontale - Dimensioni LxPxH 60 x 69 x 85 cm - Capacità...
  • DUAL INVERTER HEAT PUMP: Ti assicura ottime prestazioni nel rispetto dell'ambiente, grazie alla...
  • ECO HYBRID: La tecnologia Eco Hybrid ti permette di scegliere se risparmiare fino al 18% di tempo o...
4 Samsung Asciugatrice a condensazione con pompa di calore DV70TA000TE/ET, con Porta Reversibile...

Samsung Asciugatrice a condensazione con pompa di calore DV70TA000TE/ET, con Porta Reversibile...

  • Prevenzione pieghe: niente pieghe negli abiti asciutti senza bisogno del ferro da stiro, così eviti...
  • Filtro 2 in 1: mantenere in buono stato l’asciugatrice e ottimizzare le prestazioni e la sicurezza...
  • Quick Dry 35’: questo programma di asciugatura ottima ti consente di avviare un piccolo carico da...
5 Electrolux EW7HL83W5 Asciugatrice Perfect Care 700, con Display LED, 8 Kg, 67 dB, Bianco

Electrolux EW7HL83W5 Asciugatrice Perfect Care 700, con Display LED, 8 Kg, 67 dB, Bianco

  • Gentlecare system: grazie alla pompa di calore, asciuga i tuoi capi a temperature dimezzate rispetto...
  • Tecnologia sensicare: regola il ciclo di lavaggio in base al carico, riducendo tempo, usura e...
  • Opzione reverse plus: grazie alle inversioni del cesto asciuga ancora più delicatamente i tessuti...
Back to top
menu
asciugatricitop.it